Clod

IMG_1750Mi chiamo Claudia, Clod per gli amici (quelli più cari, a cui in modo latente è dedicato questo blog)! Al momento ho 30 anni e sono nata e cresciuta a Roma. In realtà direi che sono nata a Roma ma cresciuta in tanti posti in ognuno dei quali ho lasciato un pezzetto di cuore. Nel 2009 mi sono laureata in Relazioni Internazionali e attualmente lavoro in un tour operator dove spero di aver presto modo di coltivare l’altra mia grande passione, quella per i viaggi! Dicevo che sono cresciuta in tanti posti, ecco perché! Appena diplomata mi sono trasferita a Trento dove successivamente sono tornata per frequentare la Scuola di Studi Internazionali e dove ho trascorso uno dei periodi più belli e spensierati della mia vita. Ancora adesso ricordo quei tre anni con grande nostalgia ed inspirazione! In seguito, da buona cittadina europea, ho contribuito a modo mio all’incremento della mobilità all’interno dei confini UE partecipando al Progetto Erasmus prima e al Leonardo poi. Ripensandoci in quegli anni non mi sono fatta mancare niente! Il buon Erasmus mi ha portato, del tutto casualmente, su una splendida ma altrettanto ghiacciata isoletta del nord della Norvegia (far far North) famosa per le notti polari e le renne: Tromsø! Inutile dire che nonostante abbia vissuto un semestre al buio spalando neve e invidiando in non poche occasioni i miei più saggi amici che se la spassavano in Spagna è stata un’esperienza che difficilmente riuscirò a mettere via. Una volta laureata, infine, il destino mi ha portata in Germania, a Friburgo, patria delle caramelle gommose, dove mi sono impegnata nel mio primo vero lavoro come Project Assistant presso ICLEI Local Governments for Sustainability. Ora sono di nuovo a Roma, a casa, felice di esserlo ma……chissà dove mi porterà il futuro! Ogni tappa della mia vita finora è stata importante per le persone con cui l’ho condivisa, ad ognuna di esse è legato un libro che me la ricorda e in cui so, come magra consolazione, che potrò andare a rievocare in qualsiasi momento quelle emozioni passate.

Last but not least….vorrei dedicare questo blog (nella speranza della sua riuscita) a mia mamma Roberta! Il mio amore per la lettura, nato in tenera età, lo devo solo a lei! Da lei ho ricevuto i primi libri di Bianca Pitzorno e Roald Dahl, da lei ho imparato che finire un libro anche quando non ti va proprio significa, nella metafora della vita, portare a termine quello che si comincia anche di fronte alle difficoltà. Lei mi ha consigliato i libri più belli che ho letto e mi ha ispirata in ogni momento della mia vita finché ha potuto. Le sarebbe piaciuto un sacco questo blog…..

Chi volesse saperne di più su di me e sulla mia formazione può visitare il mio profilo su LINKEDIN

Annunci

10 pensieri su “Clod

  1. Hey Clod, un suggerimento: non è che si potrebbe ordinare i post oltre che per genere anche in ordine alfabetico a seconda del titolo del libro? Così, se qualcuno cerca un titolo in particolare e vuole sapere che ne pensi tu, lo trova facilmente. Bacini

  2. Finalmente! Oggi durante uno dei miei viaggi in treno per motivi di lavoro ho avuto modo di scoprire questo blog. Trovo che sia ben articolato nella struttura, permettendoti di scegliere tra varie arie tematiche. Anche io come te ho una grande passione per i viaggi e spero che il tuo blog presto si arricchisca di questa categoria. Recentemente, sono stata in India e Nepal e mi piacerebbe leggere un libro che mi faccia rivivere quelle emozioni che ho vissuto in quei giorni. Quando mi reco in posto che non conosco, sopratutto se molto diverso dalla nostra cultura, preferisco documentarmi il minimo necessario. Sul posto mi lascio trasportare dalle sensazione e accendo i mie sensi. Mi riporto a casa una valigia piena di suoni, di odori, di sapori e di immagini che rimangono indelebili nella mia mente e una gran voglia di approfondire le mie conoscenze. Leggendo i tuoi post traspare una grande passione per la lettura e un gran desiderio di diffonderla agli altri. Fortuna che, in questo momento dove si sente parlare solo di crisi Economica, c’è anche chi ha la voglia di consigliare la lettura di un buon libro. Brava e complimenti per la tua idea. Anna

  3. Cara Clodina, non so come esprimere la mia ammirazione. Mi piace molto questa idea e, come ho avuto occasione di dirti quando leggevo le tue lettere appassionate, mi piace molto come scrivi. L’idea di scrivere sui libri letti, poi, è geniale. Ci sono dei libri da cui non ci si vorrebbe mai separare, libri talmente belli che vorresti gridarlo al mondo, libri che descrivono nell’unico modo possibili le emozioni di un momento unico e universale allo stesso tempo… e tanti altri libri di cui sono sicura riuscirai a parlare con passione e grande spirito analitico. Mi piace molto la tua prima recensione, è un ottimo inizio. Sono orgogliosa di te, la tua assidua e affezionata lettrice Federica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...