Argento vivo

argento vivoArgento vivo di Marco Malvaldi è un libro molto carino. Una classica commedia degli equivoci costruita intorno al furto di un computer e ai personaggi che, loro malgrado, vengono coinvolti in questa vicenda.

Di ritorno da una breve vacanza il noto scrittore Giacomo Mancini fa una triste scoperta, il suo appartamento è stato completamente svaligiato e tra gli oggetti sottratti c’è il portatile su cui è salvata l’unica copia del suo nuovo romanzo, in uscita a giorni. Nella stessa cittadina nei pressi di Pisa, a pochi chilometri di distanza, Leonardo un esperto di informatica abbastanza sfigato fa, al contrario, una piacevolissima scoperta, la vecchia Peugeot 206 grigia rubata qualche giorno prima è stata ritrovata e sotto al sedile c’è uno splendido computer portatile di ultima generazione. Come farlo riavere al legittimo proprietario senza passare per il responsabile del furto e, soprattutto, ottenendo una ricompensa? Leonardo però non ha ancora fatto i conti con i tre balordi che hanno svaligiato casa Mancini e che non hanno nessuna intenzione di cedere il prezioso oggetto. Ed è così che entrano in scena una serie di personaggi, vero valore aggiunto di questo libro, coinvolti in modo più o meno diretto nelle indagini e che presto cominceranno a legarsi tra loro a causa di divertenti e surreali avvenimenti rendendo questa storia un piacevole mix tra un giallo e una simpatica commedia. A me ricorda un po’ Stefano Benni.

Libro molto carino, scorrevole, veloce ed intelligente (del resto è edito da Sellerio). L’ideale per dimenticare, seppur con rimpianto, la pesantezza di Limonov…. Buona lettura!

“- Senta, le dispiace se comincio quest’intervista in modo un po’ inusuale?
– Per nulla.
– Mi descriverebbe la sua libreria?
– Prego?
– Vede, io credo che niente come una libreria cresciuta negli anni possa far capire che tipo di persona si ha di fronte. Specialmente una libreria come questa. Borges diceva che andava più orgoglioso dei libri che aveva letto che non di quelli che aveva scritto. Detto da Borges fa un po’ impressione, non trova?”

Annunci

Un pensiero su “Argento vivo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...