L’elefante scomparso

esBuongiorno a tutti!! Pensavo di riuscire a scrivere questa recensione da New York, o almeno in aereo, ma non ce l’ho fatta!! Poco male, eccomi qui a parlare dell’ultimo libro che ho letto, la raccolta di racconti L’elefante scomparso di Haruki Murakami. Sono stata contenta di leggerlo per due ragioni: prima di tutto perché era da tanto che non leggevo dei racconti e ne avevo proprio voglia, secondo perché, da grande fan di Banana Yoshimoto, amo particolarmente le ambientazioni e le atmosfere ricreate dagli autori giapponesi (effettivamente tra i due scrittori si potrebbero fare diversi paralleli).

L’elefante scomparso è una raccolta di 17 racconti non collegati tra loro ed ambientati in Giappone. Quello che rende questo libro davvero affascinante è che tutti i racconti narrano in qualche modo situazioni surreali. In alcuni casi si tratta dell’ambientazione, in altri dei personaggi, in altri ancora delle vicende raccontate, quello che è sicuro però è che tutte queste storie mancano piacevolmente di una logica. C’è il racconto del nano ballerino che compare in sogno ad un operaio di una fabbrica di elefanti per mettergli a disposizione il proprio dono, la storia degli uomini tv arrivati da chissà dove o quella di un elefante improvvisamente scomparso insieme al suo guardiano. Tutte storie in cui immergersi senza pensare troppo al significato.

Una lettura molto piacevole che conferma il mio giudizio particolarmente positivo sugli autori giapponesi!

Annunci

3 pensieri su “L’elefante scomparso

  1. Dovresti leggere Norwegian Wood. Anche se non è affatta spensierato, è molto bello. E forse hai ragione, c’è un tocco di leggerezza anche nel racconto di tragedie quotidiane.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...