Zia Mame

In qualità di assiduo frequentatore del mio blog e di validissimo consigliere in fatto di libri nonché primo (ed entusiasta) sostenitore di questa idea, mio padre qualche giorno fa si è permesso di fare un’osservazione azzeccata: “Devo regalarti un libro divertente perché mi sembra che ultimamente tu stia leggendo solo storie tragiche”. In effetti, dando uno sguardo veloce agli ultimi post che ho pubblicato, devo riconoscere che è vero!!! Ma giuro che è casuale!! Per carità, storie bellissime, ben scritte ed illuminanti, ma tutte accomunate da un retroscena TRISTE! Sarà perché le esperienze brutte, così come quelle belle, purtroppo sono abbastanza comuni nella vita di ognuno di noi ( e probabilmente si sente maggiormente il desiderio di raccontarle) ma anche farsi due risate a volte non guasta!

A questo proposito mi è venuto in mente uno dei libri più divertenti che abbia mai letto e che, per riequilibrare le cose, voglio consigliarvi in questo post: Zia Mame. Fantastico!! Come ho fatto a non pensarci prima! Zia Mame, scritto nel 1955 da Patrick Dennis ma riproposto nei primi anni 2000, narra le vicende dell’omonima signora newyorkese e del nipote, di cui deve prendersi inaspettatamente cura dopo la morte dei genitori. Con questo racconto parzialmente autobiografico Dennis ci regala un personaggio unico, dalla personalità stravagante e totalmente anticonvenzionale che dovrà abbandonare i panni di “ricca zitella eccentrica” ed improvvisarsi tutrice di un ragazzino di undici anni. Il risultato (spettacolare) è una serie di esilaranti racconti, quasi del tutto scollegati tra loro, sulle imprese dell’improbabile coppia ambientati in giro per gli Stati Uniti nel corso dei tre decenni che vanno dagli anni del proibizionismo americano ai primi anni cinquanta. Un libro davvero spassoso soprattutto se si pensa che è stato scritto quasi sessanta anni fa!! Leggere per credere! Eccone un assaggio che potrà darvi un’idea di chi sia Zia Mame:

Caro libraio,

quel cialtroncello di mio nipote Patrick ha scritto un libro su di me che trovo estremamente scurrile. E soprattutto per nulla veritiero. Pensa, racconta che una volta mi sarei fatta beccare nuda in un dormitorio di Princeton. Smentisco nel modo più categorico: non era Princeton, era Yale. Dunque, sappi che farò causa a Patrick. Farò causa all’editore. E, nel caso tu venda una sola copia del libro, farò causa anche a te.

Baci baci baci

Mame

E’ un libro che vi resterà nel cuore insieme a Zia Mame!!

Se vi è piaciuto vi consiglio vivamente anche il seguito Intorno al mondo con Zia Mame.

 

 

Annunci

7 pensieri su “Zia Mame

  1. a proposito di libri divertenti, leggiti “il Lamento del Prepuzio”. Per quanto mi riguarda è il libro più divertente che abbia mai letto! Ora proverò con questo che consigli tu!

  2. Concordo, l’ho letto un paio d’anni fa e mi è piaciuto un sacco… è un libro che mette di buon umore!! Mentre aspetto di imbarcarmi per Seul leggo i tuoi post che ho arretrati!baci

  3. Mioddio, una mia omonima! Per un attimo ho pensato “Ma…ma….ho già commentato questo post??” e invece no xD
    Cla….devo comprarlo ^_^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...